(+39) 368 33 76 321 info@galluras.it

La RTI “SOSEBI-La Memoria Storica”, nell’ambito del progetto di gestione del Sistema Bibliotecario Bibliomedia, per il ciclo Conversazioni con gli autori organizza un incontro con l’autore PierGiacomo Pala presso la Biblioteca Comunale di Assemini.
Venerdì 11 aprile 2014, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Comunale di Assemini, gli utenti avranno la possibilità di incontrare PierGiacomo Pala. Pier Giacomo Pala vive e lavora a Luras, in Gallura. Come ricorda nell’introduzione, la prima volta che sente parlare dell’Agabbadòra è nel 1981 da un amico, che si riferisce ad una donna che ha operato in Gallura. Cerca il racconto degli anziani, si mette sulla traccia dello stazzo dove la donna aveva vissuto e cerca qualche segno di conferma. Lo troverà nel 1993, quando era in corso la ristrutturazione dello stazzo: è il martello in olivastro, accuratamente nascosto. Lo prende e inizia l’avventura del Museo, sempre a Luras (Museo Etnografico Galluras). La scelta è di un museo incentrato su questa figura, tematico, nella convinzione che sia più rigoroso approfondire un aspetto della ricca storia della Sardegna, invece che replicare all’infinito, un generico percorso etnografico, con i tanti musei presenti in Sardegna, che spesso rischiano di rappresentare noiose ripetizioni. La scelta gli ha dato ragione, come risulta dai dati delle visite nei musei sardi, dove quello di Luras si contraddistingue per essere in continua e costante crescita.

“Antologia della Femina Agabbadòra” – Testimonianze letterarie ed orali, ricerche sul campo, riti, tesi di laurea, il martello, la chiesa”, recentemente riedito, consta di 507 pagine e non 330 come la precedente, tratta temi che vanno dall’etimologia della parola “agabbadòra”, alle diverse testimonianze, alla ricerca di quanto si trova sulla rete, all’editoria che se ne è occupata, oltre, naturalmente una ricca bibliografia. Il libro è corredato da foto in bianco e nero, che rappresentano i diversi momenti di questa storia, opera dello stesso Pala.

Per informazioni:
Biblioteca comunale Assemini
Via Cagliari,16 Assemini
tel. 070 949403/949400