(+39) 368 33 76 321 info@galluras.it

Secondo Piano: lavorazione della lana e del sughero

Lavorazione della Lana: Su telàlzu (il Telaio) | Foto 1

La filatura e la tessitura costituivano un momento importante nelle occupazioni delle donne luresi, che provvedevano personalmente alla confezione di indumenti, coperte e biancheria per la casa.
A conferma della vocazione dei luresi per il commercio nell’Ottocento vi erano case dove lavoravano quattro/cinque telai per la produzione di tessuti che esportavano in tutta la Sardegna. In questa stanza sono esposte diverse macchine per la lavorazione della lana e del lino, fra le quali un prezioso ed antico esemplare di telaio orizzontale, ed alcuni esempi tipici di “su disègno lurisìncu” ,il disegno lurese.

Lavorazione del sughero | Foto 2

Si possono rivivere le varie fasi della lavorazione del sughero con gli strumenti e le macchine impiegati dal 1700 fino alla prima metà del 1900. Dall’estrazione del sughero nella pianta alla bollitura, dal ritaglio delle plance alla realizzazione delle bande, dal sezionamento delle bande al quadretto, dalla selezione del quadretto alla fase finale della lavorazione: il tappo.

Recensoni

Come trovarci

Indirizzo
Via Nazionale 35/a
07025 Luras (OT)

Orari
Sempre Aperti

Informazioni
368 33 76 321